In occasione della XV edizione del Cicogna Day, TeTRis e la sezione LIPU di Biella Vercelli organizzano una gita in terra di Baraggia Domenica 16 giugno. Una giornata all'aria aperta, nelle aziende agricole locali, per osservare i nidi di cicogne unici in Italia, spostandosi in auto oppure in e-bike!

    Il programma della giornata cominicia la mattina, con il ritrovo ore 9 alla Piazza del Peso di Rovasenda.
    L'itinerario alla scoperta dei nidi delle cicogne si potrà svolgere in auto o noleggiando una e-Bike per la sola mattinata.
    Si farà tappa alla Cascina Nuova, Cascina Tabacco e all'Azienda biologica Molinia, creatrice della tecnica Riso Secondo Natura. Proprio qui, oltre all'osservazione dei nidi, saranno spiegate le tecniche innovative a basso impatto e senza uso di prodotti di sintesi (no chimica). Ci sarà per bambini un breve percorso da fare con il trattore giocattolo.

    Il gruppo in e-Bike si addentrerà nella Riserva delle Baragge di Rovasenda, area di Natura 2000, alla scoperta della savana italiana.

    Alle ore 13 è previsto il rientro da Rovasenda (per tutti in auto) a Buronzo, dove si pranzerà al ristorante Armonie in Corte.
    Dopo pranzo, intorno alle ore 15, passeggiata a piedi per osservare il nido di Buronzo e ritorno nel Borgo.
    Alle 15,30 visita guidata al Castello Di Buronzo, attraverso le sale affrescate e il loggiato da cui si può ammirare l'intero arco alpino dal Monviso al MonteRosa.


    Fra le diverse novità di quest'anno è stato introdotto un concorso fotografico gratuito: la foto vincitrice verrà utilizzata come immagine per l'evento cicogna Day 2020 con nome e cognome del fotografo, più un premio a sorpresa.
    Le foto dovranno essere inviate alla e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 23 giugno. Ne verranno scelte 5, pubblicate sulla pagina di Riso Secondo Natura instagram e facebook per 15gg, la più votata vincerà il premio.

    La community IG Piemonte & Valle d'Aosta, con la community locale IG Vercelli Biella, sceglierà una foto tra quelle con hashtag #cicognadaybaraggia, che riceverà una menzione speciale.


    Costo della giornata 32 euro per tutti, a cui aggiungere 20 euro per noleggio e-Bike della mattinata.
    Questa iniziativa nasce dalla collaborazione tra LIPU, TeTRis, Riso secondo Natura, Strada del Riso Vercellese di Qualità, BikeSquare e IG Piemonte Valle d'Aosta

    Per prenotazioni contattare :
    Ristorante Armonie in corte: tel. 351 5020607

     

    Potete visitare anche il sito www.bikesquare.eu per scoprire le varie proposte del bike tour "Destinazione Baraggia"

    In collaborazione con LIPU, TeTRis, Riso Secondo Natura, Strada del Riso Vercellese di Qualità Armonie in Corte, BikeSquare e IG Piemonte & Valle d'Aosta.

    Pedalare tra la riserva naturale delle Baragge e gli incantevoli borghi storici, dal Castello di Buronzo al Ricetto di Candelo, non è mai stato così semplice!

    Arte, natura, sport si fondono in un percorso alla scoperta di luoghi autentici e ospitali, da percorrere in tutta tranquillità con le biciclette a pedalata assistita firmate BikeSquare.

     DSC3190 1 

    Con BikeSquare è possibile noleggiare le bici elettriche in Baraggia e scoprire questa destinazione in modo innovativo e divertente. Scaricando l'app gratuita BikeSquare sarà ancora più facile, pedalando in autonomia e facendo un tour autoguidato. Allo stesso tempo è possibile richiedere una guida in carne ed ossa per avventurarsi tra le risaie e nella Baraggia.

    I percorsi che si trovano sull'app di BikeSquare sono piacevoli, su strade secondarie, studiati da chi conosce bene il territorio e alla portata di tutti. Messi a punto con la collaborazione del Consorzio di Bonifica della Baraggia Biellese e Vercellese, nascono da un'idea di Anna Maria Corrado. Orginaria di Torino, è rimasta incantata dal borgo medievale di Buronzo, dove ha avviato la sua attività di ristoratrice all'Armonie in Corte, delizioso locale che propone cucina del territorio con ingredienti locali e una nota di creatività e innovazione che contraddistingue lo stile del ristorante. 

     DSC5911 1

    Sono 6 i percorsi studiati per accompagnare le persone alla scoperta di questo territorio magico: partendo dall'unico riso DOP italiano, il Riso di Baraggia Biellese e Vercellese DOP, si arriva alla Riserva Naturale delle Baragge, al vino di Gattinara, al bosco di Buronzo, alle cascine della zona, alla scoperta delle terra d'acqua e delle infrastrutture idrauliche del territorio, opere fondamentali per l'irrigazione e suggestive tappe da ammirare e fotografare.

    Se volete saperne di più, visitate il sito di BikeSquare e prenotate la vostra e-bike!

     

    Aderiamo a BikeSquare, We are part of BikeSquare - noleggio ebike, ebike rental service

    Una "Zingarata idraulica e gastronomica" sul territorio tra Vercelli e Biella, per scoprire come le infrastrutture irrigue, oltre ad essere utili per la nostra agricoltura, possano costitutuire bellezza architettonica e naturalistica che si fonde con il paesaggio.

    Realizzato nell'ambito del progetto  “Terre d’Acqua tra Riso e Canali”, sviluppato e coordinato dall'Associazione di Irrigazione Ovest Sesia insieme alla Regione Piemonte, questo tour della Baraggia si inserisce in un weekend di iniziative che dal 10 al 12 maggio 2019 invita alla riscoperta della storia - tutta piemontese - della risicoltura e delle importanti opere idrauliche che ne hanno permesso lo sviluppo intensivo nelle storiche “Terre d’Acqua” comprese tra Biella, Novara, Vercelli e nel Monferrato Casalese. Trovate il programma completo del week end sul sito di Visit Piemonte.

    Tra Vercellese e Biellese, dove l’area della Baraggia è considerata per le sue caratteristiche morfologiche l’ultima “savana” italiana, il Consorzio di Bonifica della Baraggia Biellese e Vercellese ha organizzato invece per l’11 maggio alle ore 9,15, con ritrovo alla stazione ferroviaria di Vercelli, una “zingarata ‘idraulica e gastronomica”, che parte dalla centrale idrometrica di Santhià per dirigersi verso l’invaso dell’Ostola a Masserano, imponente opera idraulica. L’itinerario toccherà anche il monastero cluniacense di Castelletto Cervo per scoprire la storia delle prime bonifiche in Baraggia realizzate dai monaci, non prima di una piacevole degustazione di riso di Baraggia Biellese e Vercellese. Il tour, che ospiterà influencer e instagrammer del Piemonte, terminerà al Parco delle Lame del Sesia, ad Albano, per l’inaugurazione del progetto MAACC, Modulo Abitativo Autosufficiente per Cicloturisti e Camminatori realizzato dal team studentesco Recyclo del Politecnico di Torino.

    Pateciperanno a questa giornata gli Instagrammer di IG Piemonte, un team che vanta più di 30 mila followers sull'account ufficiale, oltre agli influencer del territorio, come Gianluca Sgaggero del portale turistico "Viaggia e Scopri" e Giada Ottino di Forge of Talents.

    locandinaA3baraggia DEF SD

     

    L'evento è aperto al pubblico: qui sotto trovate il programma completo.

    9.15 Ritrovo alla stazione ferroviaria di Vercelli e partenza in pullman
    10.00 Arrivo a Santhià e visita alla Stazione Idrometrica a cura di Associazione d’irrigazione Ovest Sesia
    10.45 Partenza per la Baraggia
    11.15 Visita all’invaso dell’Ostola, conosciuto come Lago delle Piane (Masserano)
    12.30 Pranzo alla Locanda del Gallo Storto di Masserano con menù tipico della zona, tra cui riso di Baraggia Biellese e Vercellese e DOP
    14.15 Visita al Monastero di Castelletto Cervo, priorato cluniacense dei S. S. Pietro e Paolo
    14.45 Partenza per il Parco Naturale delle Lame del Sesia, Albano Vercellese
    15.15 Visita al nuovo Modulo Abitativo per cicloturisti, realizzato nell’ambito del Progetto MAACC dal Politecnico di Torino nel parco
    16.30/17.00 Partenza per Vercelli


    Costo di partecipazione: quota pranzo individuale 25 euro per gli adulti, 13 euro per i bambini (da saldare in loco)

    Per Info e iscrizioni:
    t. +39 0161 283811
    mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    Consorzio di Bonifica della Baraggia Biellese e Vercellese
    Il Consorzio di Bonifica è un ente pubblico economico che opera sul proprio comprensorio per favorirne la crescita e la competitività, grazie ad azioni di forte incidenza...

    Leggi tutto

    IL CONSORZIO

    Presidente
    Dott. Dino Assietti

    Dove siamo
    Via Fratelli Bandiera 16, 13100 Vercelli

    Contatti
    Centralino: +39 0161 283811
    Fax: +39 0161 257425
     segreteria@consorziobaraggia.it
    PEC:  consorziobaraggia@legalmail.it

    ORARI UFFICI

    Da lunedì a venerdì: 8.30 - 12.30 / 14.30 - 18.00

    Siti correlati

    Riso di Baraggia Biellese e Vercellese DOP
     www.risobaraggia.it
    S.I.I. S.p.A.- Servizio Idrico Integrato del Biellese e Vercellese S.p.A.
     www.siispa.it
    Ente Servizi ed Aree espositive di Caresanablot
     www.esaec.it

    I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, inclusi cookie di terze parti. Leggi l'informativa